Rischio clinico PDF Stampa Email

"La sicurezza dei pazienti è una componente strutturale dei LEA e rappresenta un aspetto fondamentale del governo clinico nell’ottica del miglioramento della qualità" (www.salute.gov.it)

L'area è deputata allo sviluppo di metodi e strumenti per il monitoraggio del rischio legato alle attività e prestazioni sanitarie.

Il sistema di gestione del rischio clinico è  volto sia alla prevenzione degli errori evitabili (attività di prevenzione) che al contenimento dei loro possibili effetti dannosi (attività di protezione), nella ricerca di un costante miglioramento della qualità.Requisito fondamentale per una corretta gestione del rischio clinico è la promozione della cultura dell’imparare dall’errore, volta a superare la fin troppo radicata cultura del senso di colpa.



 

Non viene fatto uso di cookie per le informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati cookie persistenti di alcun tipo ovvero sistemi per il tracciamento utenti. Se vuoi consultare la cookie policy clicca sul link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Consulta la nostra pagina sulla privacy.

Accetto cookie da questo sito.